La tela animata (2011) [Acchiappa sto film]

La tela animata è un film d’animazione del 2011 scritto e diretto da Jean-François Laguionie.

La trama di La tela animata

Un quadro incompleto lasciato da parte di un pittore.  Tre tipi di personaggi: i Compiuti che vivono nel castello, gli Incompiuti che sono privi di qualche colore e vivono nei dintorni del giardino, gli Schizzi che vivono nel bosco. I Compiuti credendo di essere i padroni del quadro e detestano gli altri, ma una piccola storia d’amore può cambiare lo status delle cose.

Il film

In questo periodo storico, dove si ha paura del diverso e prevale il “prima noi”, un film come questo è in netto contrasto e afferma la totale uguaglianza delle genti, afferma che la contaminazione dei colori può solo migliorarci.

La tela animata affronta anche altri temi, come il bullismo, la violenza, gli indesiderati della società, letteralmente invisibili, tanto da passare inosservati in mezzo ai Compiuti.

Un film realizzato con una tecnica mista, con sequenze di animazione bidimensionale inserite in un’ambientazione in CGI. La produzione é durata cinque anni.

la tela animata

L’uguaglianza si conquista e non la si aspetta dall’alto

La tela animata è apprezzabile anche per i vari livelli di citazione. A partire dalla sceneggiatura pirandelliana, con sei personaggi “in cerca d’autore”. Si trattano gli ideali della rivoluzione francese, l’uguaglianza, ma anche i riferimenti a Romeo e Giulietta.

la tela animata

Fantastico anche il riferimento a Prometeo e al dono del Fuoco agli uomini. Quando viene fatto il dono della pittura ai Compiuti e agli Schizzi e dei colori per finire se stessi e addirittura per risultare migliori degli Incompiuti.

“La piaga del genere umano è la paura e il rifiuto della diversità: il monoteismo, la monarchia, la monogamia e, nella nostra epoca, la monomedicina. La convinzione che ci sia un solo modo giusto per vivere, un solo modo giusto per regolare le questioni religiose, politiche, sessuali, mediche è la causa principale della più grande minaccia per l’uomo: i membri della sua stessa specie, decisi ad assicurare la sua salvezza, la sicurezza e la sanità mentale.”

Thomas Szasz

Consigliato a: da vedere in famiglia

Trailer:

Dove recuperarlo?

just watch

Cosa dice la critica:

7,4/10
82%

  • Trama
  • Realizzazione
  • Impatto
8.2
Sending
Il tuo voto 10 (1 voto)
Ayyoub

Ayyoub

Pazzo come Jack in Qualcuno volò sul nido del cuculo, scemo come le battute di Dodgeball, polymetis come Al Pacino ne Il padrino