Chi siamo

by Aaron
Il centro di gravità permanente del mondo dei film, di cinema e serie tv. Gli acchiappafilm sono un umile gruppo di cine-appassionati che oscillano tra serietà e follia.
Nati nel web tra blog e Facebook, nonostante di pubblicazioni di questo tipo ce ne fossero già abbastanza, ci siamo fatti strada un po’ dappertutto: nella realtà e on-the-line. Perchè il cinema è un argomento talmente vasto da poter sempre accogliere nuove voci, nuovi pensieri e nuove idee. Non siamo degli espertoni, dei critici patentati o degli studiosi del settore, ma crediamo di aver approfondito abbastanza questa nostra passione per poter dire qualcosa di nuovo.
Chi siamo 2
La nostra grafica personalizzata - by Laura Putrino
Certo a sparare stupidaggini si è sempre buoni e non neghiamo di esserlo anche noi, ma tra una locandina tradotta e un serio approfondimento, tra uno sdoppiaggio e una recensione riusciamo a mantenerci in equilibrio come un elefante su una slackline. O forse no?

Si tratta di un progetto collettivo nato grazie alla partecipazione di diversi giovani e qui troverete recensioni, approfondimenti e le ultime notizie da questo mondo in continua espansione.

Se vuoi contattarci per qualunque motivo oppure vuoi entrare a far parte del team scrivici una e-mail all’indirizzo [email protected]

gli acchiappafilm - team

Aaron Damian
FOUNDER
Laureato in Scienze storiche all'Alma Mater di Bologna e smanettone informatico, ma da sempre appassionato di cinema. È un vero onnivoro e non c'è genere che non apprezzi. Primo film visto al cinema: Jurassic Park. Film preferito: Harry ti presento Sally.
Ayyoub El-Hilaa
FOUNDER
Pazzo come Jack in Qualcuno volò sul nido del cuculo, scemo come le battute di Dodgeball, polymetis come Al Pacino ne Il padrino
Lorenzo Casini
AUTHOR
Cresciuto come tanti bambini degli anni '90 a pane e film di Bud Spencer, da sempre ama il cinema in tutte le sue forme. Programmatore di giorno e videoamatore a tempo perso, negli ultimi anni ha iniziato a detestare il cinema Americano da Blockbuster (salvo sporadiche eccezioni) e ad apprezzare i decisamente poco blasonati film orientali moderni. È finito che non ha più amici da invitare a casa per un film: preferiscono drogarsi.
Alessandro Tacchetti
AUTHOR
Bolzanino di adozione, cresciuto a pane e Guerre Stellari, lo studio di Psicologia pare essere solo una copertura. Ama il genere biografico. Bambinone come Robin Williams in Jack, convinto come Ben Stiller in Zoolander e caparbio come Emile Hirsch in Into The Wild.
Andrea Croce
AUTHOR
Dopo aver visto da bambino al cinema L’ultimo dei Mohicani non ho più smesso di vedere film. Ho cambiato molti lavori, vissuto all’estero ma la dipendenza da grande schermo non mi è mai passata.
Ilaria Canu
AUTHOR
Figlia di quegli anni '90 che hanno partorito le boyband, ma anche Twin Peaks. Cinefila in erba, musicista di giorno e divoratrice di serie tv la notte
Jacopo Schiesaro
AUTHOR
Del cinema mi piacciono i pop corn. Registi preferiti: Alexander Payne, Wes Anderson e Noah Baumbach. Film preferiti: Will Hunting, Matrix, Stand by me, Il mistero di Sleepy Hollow, Manhattan, The Darjeeling Limited Serie tv preferite: Stranger Things, Orange is the new black, Scrubs, Fleabag, Gilmore Girls, Buffy
Luca Criscuolo
AUTHOR
Solitamente si fa chiamare Luke (ha proprio fantasia da vendere eh). La passione per il cinema lo accompagna dall'adolescenza, da quando curioso su cosa ci fosse oltre lo schermo si è appassionato anche di scrittura
Luca Nesi
AUTHOR
Laivesotto girovago, la sua passione per il cinema nasce nel 2006 grazie a Mel Brooks e da lì non si è più fermata. È curioso di natura, quindi se la trama è interessante guarda tutto e si lascia sorprendere. Trova i film speciali ed unici, ci regalano emozioni, sogni e momenti magici senza chiedere nulla in cambio. That's amazing!
Massimiliano Anzil
AUTHOR
Vivere in un epoca dove i mestieri migliori (archeologo alla Schliemann, filosofo di corte e famoso pirata), non ci sono più, in favore di ben pagate noie, non ci resta altro che sognare. Socrate ed Erodoto ci insegnano che un ottimo metodo sta nel viaggiare, ridere e nutrire l'anima. Il cinema in parte risponde a tutte e tre le necessità in un mix travolgente che sa unire storie, sensazioni, colori ed illusioni in maniera assolutamente dirompente. Penso alla spacconeria negli occhi di Clint, al nichilismo di Allen, alle provocazioni di von Trier ed all'incanto dell'anima di Troisi.
Mattia Cerantola
AUTHOR
Programmatore di giorno, musicista di notte, affronta il tram tram della vita quotidiana a colpi di cassa e rullante
Martino Minzoni
AUTHOR
Classe 1990. Attualmente attore, speaker, light designer e tecnico teatrale. Appassionato dal cinema fin dall'infanzia, la maggior parte dei film li ha visti in VHS, guai a dirgli che la qualità in DVD è migliore..
Rosario Multari
AUTHOR
Emigrato dalla Calabria all'età di due anni, ha lasciato alle spalle la campagna trasferendosi in città. Dovendosi adattare alla nuova lingua, trova nel cinema un mezzo per condividere gusti e opinioni. Predilige fin da giovane il genere horror, trascorrendo interi pomeriggi a terrorizzare il fratello minore. Oggi studia psicologia.
Lisa Bencivenga
AUTHOR
Le piacciono i film che fanno piangere e le peggiori canzoni pop... in quest'ordine
Marco Besagni
AUTHOR
Un panda batterista travestito da web designer, con la passione per tutto ciò che si può leggere o vedere a schermo, grande o piccolo che sia.
Marco Rosa
AUTHOR
Da poco diplomato, ora in cerca di nuove sfide e avventure. Per il momento cerca di approfondire ed ampliare le sue passioni, prima tra tutte, il cinema. Cinema che sta diventando, piano piano, uno dei suoi più grandi “tormenti” insaziabili.
Edoardo Giuriato
VIDEOMAKER
Cresciuto a pane, film e cartoni animati, sogna di unire la passione per le lingue a quella del cinema. Traduttore freelance (anche di sottotitoli per conto di Netflix), ama destreggiarsi fra video editing e VFX.
Christian Pezzolato
VIDEOMAKER
Specializzato di ripresa per professione, regista per vocazione, doppiatore per passione. Ama Lynch, venera Tarantino, osanna Bergman e Leone, idolatra Kubrick e Nolan, ha gusti cinematografici variegati, critica categoricamente solo dopo aver approfondito...ma spesso se ne pente.
Matteo Raffaelli
VIDEOMAKER
Cresciuto a pane e Charlie Chaplin ama fin da piccolo questo strano e assurdo modo di raccontare delle storie tramite immagini: il cinema. Dopo il liceo si laurea in studi cinematografici in Francia e intraprende, ripudiando il posto fisso, la folle e sregolata professione di videomaker.
Lorenzo Molesini
AUTHOR
Pseudo psicologo da strapazzo, fotografo per passione. Pratica ogni tipo di sport anche estremi che gli fanno assaporare il brivido. Ma i brividi li apprezza anche nella sua grande passione su grande schermo: il cinema Horror.