La settimana in TV: un film per ogni giorno (19.03 – 25.03)

Il tuo lettore DVD non funziona? Non hai voglia di cercare qualcosa in streaming? Internet ti ha abbandonato? Spulciando i vari canali abbiamo trovato un buon film per ogni giorno di questa settimana. Ecco le nostre 7 proposte per te:

 


Assassinio sul treno (1961)


Lunedì 19 marzo 2018 – Ore 21.05
Durata: 1h 27min
Genere: Giallo

film tv

 

 

Trama
L’anziana Miss Marple intravede attraverso il finestrino di un treno un uomo intento a strangolare una ragazza. La polizia non dà retta al suo racconto, ma un bibliotecario sì. Così i due cominciano a indagare.

Consigliato perché?
Un classico di Pollock che vale la pena riscoprire per iniziare bene la settimana.


Fast & Furious – Solo parti originali (2009)


Martedì 20 marzo 2018 – Ore 21.25
Durata: 1h 47min
Genere: Azione

film tv

Trama
Corse mozzafiato e adrenaliniche, auto super accessoriate sulle strade del deserto messicano: Vin Diesel, Dominic Toretto, e Paul Walker, Brian O’Connor, assieme in un’eccitante avventura.

Consigliato perché?
L’ultimo film ben fatto, con un minimo di trama intelligente, nella saga di corse automobilistiche più amata.


La legge di Murphy (1986)


Mercoledì 21 marzo 2018 – Ore 23.30
Durata: 1h 40min
Genere: Azione/Thriller

film tv

 

 

 

Trama
Il poliziotto Jack Murphy non ha scrupoli quando si tratta di sparare, attirandosi così l’odio dei criminali e l’antipatia dei colleghi. Sua moglie, che lo ha lasciato, viene assassinata insieme con il suo convivente e Murphy viene arrestato. Fuggito con una ladruncola, si rifugia presso un ex collega che viene a sua volta ucciso.


Fantastic 4 – I Fantastici Quattro (2015)


Giovedì 22 marzo 2018 – Ore 21.25
Durata: 1h 40min
Genere: Fantascienza

film tv

Trama
Quattro giovani outsider, Reed Richards, Johnny e Sue Storm e Ben Grimm vengono teletrasportati in un universo alternativo e pericoloso. Il viaggio interdimensionale altera la loro forma fisica in maniera scioccante. I quattro devono imparare velocemente a sfruttare le loro nuove abilità e lavorare insieme per salvare la Terra da un ex amico diventato ora terribile nemico.

Consigliato perché?
Sicuramente un lavoro migliore rispetto al dispregiatissimo capitolo del 2005. Il film ha fatto una scorpacciata di Razzies, anche se tutto sommato risulta godibile in un giovedì scialbo dal punto di vista televisivo.


Coherence – Oltre lo spazio tempo (2013)


Venerdì 23 marzo 2018 – Ore 23.45
Durata: 1h 29min
Genere: Fantascienza

film tv

 

 

 

Trama

Durante la serata in cui una cometa transita a distanza ravvicinata dalla Terra, otto amici si ritrovano nella casa di due di loro. Una normale riunione tra conoscenti, si trasforma ben presto in dramma quando alcuni stranissimi eventi cominciano a verificarsi.

Consigliato perché?

Una pellicola piuttosto sconosciuta ma davvero valida nel panorama fantascientifico. Consigliato anche da Peter di Movies News Line (qui l’intervista).


Constantine (2005)


Sabato 24 marzo 2018 – Ore 23.18
Durata: 2h 01min
Genere: Thriller/Fantascienza

la settimana in tv

Trama

John Constantine nasce con un potere che nessuno, pensandoci bene, desidererebbe possedere: la capacità di riconoscere, dietro l’’umana facciata, gli angeli e i demoni che camminano per il nostro mondo.

Consigliato perché?

Oramai cult dell’orrore, diretto da Francis Lawrence, basato sulla serie di fumetti Hellblazer.


 Don Camillo monsignore ma non troppo (1961)


Domenica 25 marzo 2018 – Ore 21.15
Durata: 1h 57min
Genere: Commedia

film tv

Trama

Don Camillo è ora monsignore, Peppone senatore. Ma la fiamma dell’antica rivalità non si è certo spenta.

Consigliato perché?

Il quarto episodio della saga di don Camillo e Peppone, diretto da Carmine Gallone. Come domenica scorsa, l’ultimo giorno della settimana è destinata a una commedia d’altri tempi.

la settimana in tv

Rosario

Rosario

Emigrato dalla Calabria all'età di due anni, ha lasciato alle spalle la campagna trasferendosi in città. Dovendosi adattare alla nuova lingua, trova nel cinema un mezzo per condividere gusti e opinioni. Predilige fin da giovane il genere horror, trascorrendo interi pomeriggi a terrorizzare il fratello minore. Oggi studia psicologia.