Land of mine (2015) [Acchiappa sto film]

Land of Mine – Sotto la sabbia è un film del 2015 diretto da Martin Zandvliet, presentato al TIFF del 2015 e nominato nella categoria Miglior Film Straniero agli Oscar 2017.

La trama di Land of mine

Nei giorni successivi alla resa della Germania nel 1945 un gruppo di giovani tedeschi viene inviato sulle coste della Danimarca dove deve rimuovere due milioni di mine dalle spiagge.

land of mine

Il film

Land of Mine racconta la storia di alcuni giovani soldati tedeschi – poco più che adolescenti – che, prigionieri di guerra in Danimarca dopo la sconfitta della loro nazione nella seconda guerra mondiale, vengono costretti a bonificare un tratto di spiaggia pieno zeppo di mine che l’esercito nazista aveva installato sulle coste della penisola militarmente occcupata per prevenire un attacco via mare degli Alleati, che avrebbe creato un corridoio dritto al cuore della loro terra.

Guidati da un generale danese (giustamente) prevenuto contro i nazisti e circondati da un popolo che ha subito i maltrattamenti dell’esercito invasore per anni, questi ragazzi dovranno portare a termine la missione per poter tornare a casa.
“Sei mine all’ora a testa”, gli ordina il generale.

land of mine

La storia però non è quella di nazisti senza pietà che urlano alla supremazia razziale e alla pulizia etnica sventolando svastiche e inneggiando a Hitler. La storia di Land of mine è quella di una dozzina di ragazzini che si sono trovati a dover combattere una guerra che non capivano, con il cervello lavato da un’educazione sotto regime, costretti a pagare per le decisioni della generazione precedente e imprigionati in uno stato nemico ancora prima di raggiungere i 18 anni.

La regia di Zandvliet trasmette i contrasti fra la pace delle spiagge danesi e la tensione di camminare letteralmente su un campo minato, dove ad ogni secondo potrebbe esplodere una bomba.

E il mondo nell’entroterra che per i ragazzi è tanto pericoloso quanto le mine che devono disinnescare

Il cast è formato da attori più che altro sconosciuti nel panorama internazionale, se non per il sergente danese interpretato da Roland Møller, apparso successivamente in film come Atomica Bionda e L’uomo sul treno, e il soldato tedesco interpretato da Louis Hoffman, noto per la serie Netflix Dark.

Land of Mine rientra nel classico genere di film sull’atrocità della guerra, ma senza la sdolcinatezza o i temi eccessivamente religiosi di altre pellicole (ogni riferimento a Hacksaw Ridge è puramente intenzionale).

Consigliato a: 

Io odio, odio, odio i film sulla guerra. Armi, bombe, militari, uomini che devono dimostrare la loro virilità a tutti i costi, combattimenti, esplosioni, budella, arti che volano da tutte le parti, saluti drammatici fra reclute che sanno che non si rivedranno mai più, bandiere americane piegate a triangolo, cimiteri con file e file di croci bianche. Odio puro.

Vedendomi consigliare un film del genere chiunque mi conosca sarebbe pronto a farmi ricoverare o a pensare ad uno scambio di persona. Oppure è semplicemente un film così bello.

Adatto a chiunque ami storie introspettive ma non sia spaventato da un pò  di sangue occasionalmente.

 

Trailer:

Dove recuperarlo?

just watch

Cosa dice la critica:

7,8/10
91%

  • Trama
  • Realizzazione
  • Impatto
8.3
Sending
Il tuo voto 0 (0 voti)
Lisa

Lisa

Le piacciono i film che fanno piangere e le peggiori canzoni pop... in quest'ordine