Sab. Dic 7th, 2019

Le Mans 66 – La grande sfida (2019): cinema a tutto gas!

le mans 66 la grande sfida

Le Mans 66 – La grande sfida (Ford v Ferrari) è un film del 2019 diretto da James Mangold ed interpretato da Matt Damon e Christian Bale.

La trama di Le Mans 66 – La grande sfida

Dopo il rifiuto di Enzo Ferrari di vendere a Ford, l’imprenditore Henry Ford decide di dichiarare guerra al cavallino rampante sfidandolo sulla 24 ore di Le Mans. Però è necessario costruire l’auto più veloce di tutti i tempi ed ingaggiare il miglior pilota in circolazione.

Il film

Quella della battaglia tra Ford e Ferrari a Le Mans è indubbiamente una delle storie più avvincenti ed incredibili dell’automobilismo e l’hype dietro a questo film era davvero moltissimo. Ancora di più dal momento in cui si era saputo che i protagonisti del film sarebbero stati due fuoriclasse come Matt Damon e Christian Bale.

Ovviamente i due attori non danno né a Enzo Ferrari né a Henry Ford II (interpretati nel film rispettivamente dal nostro Remo Girone e da Tracy Letts), ma a Carroll Shelby e Ken Miles, gli artefici di una delle auto più leggendarie mai costruite, la Ford GT40.

Le Mans 66 – La grande sfida decide proprio di dare spazio a questa leggenda, di esaltarla e consegnarla in tutta la sua bellezza al grande schermo.

le mans 66 la grande sfida

Il risultato è probabilmente uno dei più bei film di sempre sull’automobilismo e uno dei migliori del 2019.

Il motivo è semplice: Le Mans 66 è cinema hollywoodiano di classe

Si tratta di una storia appassionante ben descritta da una sceneggiatura furba, ma di qualità. James Mangold dà grande ritmo al film, alternando sapientamente le leggerezze al dramma. D’altra parte è la storia della sua carriera, un regista passato dall’action farsesco di Innocenti bugie al cinecomic crepuscolare Logan.

Rispetto a Rush e Veloce come il vento, altri due bei titoli del cinema automobilistico degli ultimi anni, Le Mans 66 dà meno risalto alle problematiche dei piloti.

le mans 66 la grande sfida

Ciò non significa che il lato umano sia eliminato, anzi. Se le gare sono curatissime dal punto di vista tecnico, con un trionfo di montaggio e sonoro (entrambi da Oscar), largo spazio viene dato anche alla personalità dei protagonisti. Christian Bale e Matt Damon regalano delle ottime interpretazioni e sono in perfetta sintonia.

Le Mans 66 – La grande sfida non è solo la storia di una vittoria leggendaria, ma anche di una grande amicizia, dell’importanza della fiducia e del lavoro di squadra e, nel mondo dell’automazione, del lavoro umano. Certo, la storia è tutta dalla parte americana, ma il buon Ferrari ne esce in modo elegantissimo.

Consigliato a: i fan delle sfide impossibili

Trailer:

Se vi è piaciuto guardate anche…

Rush, Veloce come il vento, Giorni di tuono

Cosa dice la critica:

8,3/10
92%

  • Trama
  • Realizzazione
  • Impatto
8.8