Sab. Dic 7th, 2019

Il buio si avvicina (1987): quando i vampiri erano outsider

Il buio si avvicina è un film horror del 1987 diretto da Kathryn Bigelow con protagonisti Adrian Passar, Lance Henriksen e Bill Paxton.

La trama de Il buio si avvicina

Caleb è un giovane che lavora nella fattoria di famiglia. Una sera va in città per una bevuta con gli amici. Qui incontra Mae una giovane ragazza sola. Dopo aver passato la notte insieme all’approssimarsi dell’alba Mae diventa sempre più nervosa. La ragazza infatti è un vampiro…

Il buio si avvicina è un gioiello da scoprire sotto la sabbia del deserto in cui sono girate molte scene

Il film

Il buio si avvicina è l’opera seconda di Kathryn Bigelow ed è anche uno dei migliori film degli anni ’80. La grande novità del film sta come vengono ritratti i vampiri. Non sono né i classici mostri dell’orrore, né delle creature romantiche ricche di fascino. Sono degli outsider, sono delle anime sole in un mondo di uomini soli. I vampiri de Il buio si avvicina viaggiano in un camper, si definiscono una famiglia, ma è la solitudine a caratterizzarli. Il loro girare in branco è un mero fatto di comodità. Un bambino, un bullo, una coppia adulta ed una ragazza poco più che adolescente questo è il gruppo a cui si unisce Caleb. E soli sono le vittime dei vampiri: autostoppisti, camionisti, frequentatori di bar. Tutte anime solitarie che vagano nella notte.

La grande novità del film sta come vengono ritratti i vampiri

La Bigelow è eccezionale nel raccontare questa storia, grazie anche ad una fotografia notturna ed alla colonna sonora ipnotica dei Tangerine Dream. L’apoteosi del cinema della regista americana si ha nella scena della rissa nel bar. Qui la tensione cresce lentamente fino ad esplodere in una violenza fatta di fiammate che sembra inevitabile e necessaria.

Il buio si avvicina è un gioiello da scoprire sotto la sabbia del deserto in cui sono girate molte scene.

Trailer:

Dove recuperarlo?

just watch

Cosa dice la critica:

imdb7.0/10

rotten tomatoes88%

 

  • Trama
  • Realizzazione
  • Impatto
8.0