Ven. Dic 13th, 2019

Anthropoid: un thriller bellico sull’assassino di Heydrich

1942. Nella Cecoslovacchia occupata dai tedeschi un gruppo di paracadutisti avvia un’operazione per assassinare Reinhard Heydrich, uno dei generali nazisti più alti in grado.
La Seconda guerra mondiale rimane probabilmente una delle ambientazioni preferite del cinema. Nonostante una lista infinita di storie vere, fittizie, adattamenti, remake, sembra garantire sempre l’afflusso di nuovo materiale interessante.
In realtà l'”Operazione Anthropoid”, da cui il titolo del film (adattato in Italia a Missione Anthropoid, forse che “operazione” faceva troppo ospedaliero?), è già stata soggetto di altre produzioni (l’ultima del 1975, ma c’è già un nuovo film in uscita quest’anno dal titolo HHhH), ma siamo comunque di fronte ad un buon thriller storico.
Focalizzandosi in particolar modo sui due agenti del governo cecoslovacco in esilio a Londra che vengono paracadutati a Praga per dare il via all’operazione, Jozef Gabčík (Cillian Murphy) e Jan Kubiš (Jamie Dornan), il film propone una prima parte dal ritmo leggermente più lento, ma che crea grandi aspettative, a cui segue una seconda parte tesissima.
Grazie a questa suddivisione il film, diretto da Sean Ellis, guadagna un buon equilibrio. Dedicando la prima ora al contesto e all’introduzione dei personaggi, e concentrandosi in particolar modo sul rapporto tra i due protagonisti e la missione, riesce a generare la giusta attesa per l’attentato. L’opera riesce anche ad esplorare (pur non approfondendo) anche il tentativo dei due uomini di reprimere o di assecondare la propria umanità in vista di una missione che potrebbe portarli ad un estremo sacrificio.
Ma è con la seconda parte che la tensione sale e tiene incollati allo schermo. Però, soprattutto per chi non conosce la storia, preferiamo non rivelare altro e lasciarvi gustare il film.
Bravi gli interpreti, senza comunque particolari picchi di eccellenza (c’è anche il buon Toby Jones).

Consigliato: agli amanti della Seconda guerra mondiale e dei thriller bellici.
Dove vederlo: è incluso nell’abbonamento di Netflix.

Voto: 7,0