L’incredibile storia dell’Isola delle Rose (2020): una folle storia vera

by Ilaria
0 commento

L’incredibile storia dell’Isola delle Rose è un film del 2020 diretto da Sydney Sibilia con protagonisti Elio Germano, Matilda De Angelis, Tom Wlaschiha.

La trama de L'incredibile storia dell'Isola delle Rose

1967. Giorgio, un giovane ingegnere neo-laureato, decide di costruire una piattaforma artificiale al largo di Rimini in acque extra-territoriali e dichiararsi Nazione indipendente.

Il film

Se siete alla ricerca di risate leggere, quelle vere e non volgari, questo film è la vostra risposta. L’incredibile storia dell’Isola delle Rose è un film che onora la tradizione delle commedie italiane, così come Sibilia ci aveva già dimostrato in Smetto quando voglio.

Il cast è di tutto rispetto con un poliedrico Elio Germano, una giovane Matilda De Angelis ormai più navigata, François Cluzet e Tom Wlaschiha che qui non solo ha un volto (Valar Morghulis…), ma ha anche un nome e parla italiano. Irriconoscibili ma divertenti Luca Zingaretti e Fabrizio Bentivoglio nei panni rispettivamente di Leone e Restivo, che battibeccano come una coppia sposata sul da farsi per l’isola. 

Una storia incredibile.

Se siete tra i giovani, è probabile che questa storia non vi sembri vera; io stesso inizialmente credevo fosse inventata di sana pianta. Poi però girovagando su internet e su conferma da chi quell’epoca l’ha davvero vissuta (ovvero mia madre), ho scoperto che niente di tutto questo è frutto dell’immaginazione degli sceneggiatori.

L'incredibile storia dell'Isola delle Rose (2020): una folle storia vera 5

Giorgio è esistito davvero. Questo ingegnere idealista e ambizioso, che si divertiva a pensare fuori dagli schemi, ha davvero costruito un’ “isola” artificiale per volersi dichiarare stato indipendente dall’Italia e creare la sua cittadinanza, i suoi passaporti, i suoi francobolli, presentando la questione davanti all’ONU.

Insieme al suo amico Leonardo e insieme a un apolide tedesco di nome Neumann, hanno costruito l’isola fino a farla diventare una delle più ambite attrazioni turistiche, garantendo libertà a tutti coloro che vi andavano, tanto da spingerli a chiedere la cittadinanza.

L'incredibile storia dell'Isola delle Rose (2020): una folle storia vera 6

La cosa che fa più sorridere però non è la costruzione e il successo dell’Isola delle rose, ma è la reazione del Governo Leone. Un governo tradizionalista e conservatore che si scontra con le idee rivoluzionarie di quegli anni, che si sente minacciato da questa piccola isoletta e chiama ad intervenire addirittura l’Andrea Doria con i soldati per poterlo abbattere e far sì che i cittadini italiani rimangano tali. 

Insomma, L’incredibile storia dell’isola delle rose è una commedia che dipinge il contrasto di quegli anni, lasciandoti anche un po’ di amaro in bocca, nonostante il suo motto principale sia:

mai smettere di sognare in grande.

Consigliato a...

ai sognatori, agli ambiziosi, a quelli che sono convinti di riuscire a cambiare il mondo.

Trailer

Se vi è piaciuto guardate anche...

Dove recuperarlo?

spider-man

Cosa dice la critica

L'incredibile storia dell'Isola delle Rose (2020)
l'incredibile storia dell'isola delle rose poster

Titolo italiano: L'incredibile storia dell'Isola delle Rose

Trama: 1967. Un giovane ingegnere neo-laureato decide di costruire una piattaforma artificiale al largo di Rimini in acque extra-territoriali e dichiararsi Nazione indipendente.

Data di uscita: January 17, 2021

Paese: Italia

Durata: 117 min.

Regia: Sydney Sibilia

Attori: Elio Germano, Matilda De Angelis, Tom Wlaschiha

Genere: Commedia, Drammatico

Totale
8.4/10
8.4/10
  • Trama - 8/10
    8/10
  • Realizzazione - 8.1/10
    8.1/10
  • Impatto - 9/10
    9/10

Potresti adorare anche...