Gli strilloni (1992): Disney went Broadway

by Ilaria
0 commento

Gli Strilloni è un film del 1992 diretto da Kenny Ortega con Christian Bale, Luke Edwards e David Moscow.

La trama de Gli strilloni

Nella New York di fine Ottocento, Joseph Pulitzer decide di aumentare il prezzo della vendita dei giornali ai distributori; chi ne fa le spese sono gli strilloni. Capitanati da Jack “Cowboy” Kelly e aiutato dai fratelli Jacobs, formano un sindacato e indicono uno sciopero contro la sovrattassa.

Il film

Quando si scava a fondo nel catalogo di Disney+ si trovano tesori nascosti e uno di questi è Gli Strilloni.

Basato sul vero sciopero degli strilloni del 1899, è un film che inizialmente doveva essere drammatico, ma in fase di sviluppo è stato trasformato in un musical, uno di quelli che strizza l’occhio a Broadway, con le coreografie corali in mezzo alle strade e canzoni per ogni situazione (e non a caso vent’anni dopo è finito su quel palco). D’altra parte quando il regista è il coreografo di Dirty Dancing e This is it e regista di Hocus Pocus e uno dei teen musical Disney più visti in assoluto ovvero High School Musical, non poteva essere altrimenti.

Gli Strilloni

Gli Strilloni è un film che a prima vista può ingannare, poiché potrebbe non essere neanche collocabile nel catalogo Disney, vuoi per il genere, o per la scarsa brillantezza disneyana della pellicola. Eppure è 100% Disney e Alan Menken dietro la colonna sonora ne è la assoluta certezza, anche se le canzoni rispetto ad altri capolavori sono deboli, quasi dimenticabili.

Anche il film lascerebbe il tempo che trova se solo come protagonista non ci fosse un giovanissimo Christian Bale agli esordi.

Inedito Bale.

Bale infatti è la vera spina dorsale de Gli Strilloni e senza il suo carisma e le sue doti attoriali già visibili all’epoca, probabilmente il film sarebbe crollato sotto il suo stesso peso e per tenerlo in piedi non sarebbe bastato nemmeno il Pulitzer interpretato da Robert Duvall.

Gli Strilloni

Il ruolo di Jack è un ruolo in cui non siamo abituati a vedere Bale, però è un’ulteriore prova di quanto il soprannome di trasformista gli calzi a pennello. Scordatevi American Psycho, Il cavaliere oscuro, Vice, American Hustle: qui lo vedrete danzare, piroettare e addirittura cantare sognante di una vita Santa Fe. È in gran parte merito suo se il film si lascia guardare con piacere – nonostante le sue debolezze – e riesce anche a strappare un sorriso, che lui odi questa parte o meno.

Consigliato a: gli appassionati di Broadway

Trailer:

Dove recuperarlo?

Gli strilloni (1992): Disney went Broadway 5

Cosa dice la critica:

Gli strilloni (1992): Disney went Broadway 67,0/10
Gli strilloni (1992): Disney went Broadway 7 39%

Gli strilloni (1992): Disney went Broadway 8

Titolo italiano: Gli strilloni

Trama: Nella New York di fine Ottocento, Joseph Pulitzer decide di aumentare il prezzo della vendita dei giornali ai distributori; chi ne fa le spese sono gli strilloni. Capitanati da Jack “Cowboy” Kelly e aiutato dai fratelli Jacobs, formano un sindacato e indicono uno sciopero contro la sovrattassa.

Data di uscita: 1992

Paese: USA

Durata: 117 min.

Regia: Kenny Ortega, ,

Attori: Bill Pullman, Ann-Margret, Robert Duvall, Christian Bale, Kevin Tighe

Genere: Musical

Totale
6.6/10
6.6/10
  • Trama - 7/10
    7/10
  • Realizzazione - 6/10
    6/10
  • Impatto - 6.8/10
    6.8/10

Potresti adorare anche...