Maggio 25, 2020

I Am Mother (2019): il film Netflix che lascia a bocca aperta

I Am Mother (2019): il film Netflix che lascia a bocca aperta 1

I Am Mother è un film sci-fi del 2019, girato dal regista Grant Sputore, al suo esordio sul grande schermo. Nel film Hilary Swank interpreta Donna.

La trama di I Am Mother

In uno scenario post apocalittico, Madre è un robot premuroso che si prende cura di Figlia, insegnandole tutto ciò che sa, con l’intento di far ripartire la razza umana oramai quasi estinta, partendo da una cella frigorifera contenente miriadi di embrioni umani. 

I Am Mother (2019): il film Netflix che lascia a bocca aperta 2

Il film

I Am Mother è uno sci-fi atipico perchè di fatto esclude quasi del tutto elementi alieni, navicelle, guerre. Fa dell’analisi psicologica la sua forza. Il rapporto tra Madre e Figlia infatti è al centro della vicenda, così come le riflessioni sul comportamento umano. Madre è un’attenta educatrice che cerca di avvicinare Figlia alla perfezione. Figlia reagisce come tutti i figli, ribellandosi, non ascoltando Madre, a maggior ragione sapendo di essere l’ultima umana rimasta sulla Terra. Questo conflitto interpersonale inoltre umanizza molto la figura di Madre che risulta essere quasi un essere umano in un corpo di macchina.

I Am Mother (2019): il film Netflix che lascia a bocca aperta 3

E Hilary Swank?

I Am Mother basa il proprio plot twist proprio sulla figura di Donna, interpretata da Hilary Swank. Donna arriva al bunker dove erano isolate Madre e Figlia stravolgendo molte convinzioni di Figlia e dando un taglio netto alla vicenda. E’ di fatto l’inizio del declino del rapporto tra Madre e Figlia, nonchè l’inasprimento del ritmo generale del film.

Sono tante le scene che riconducono a cult di fantascienza. Tanti i riferimenti dei personaggi, quali una Hilary Swank che ricorda tanto la Sarah Connor di Terminator. A proposito di Terminator, a questo link trovate la recensione completa dell’ultimo film della saga uscito in ottobre.

Si potrebbe dire ancora moltissimo su I Am Mother ma questa recensione no spoiler vi vuole solamente invogliare a vederlo. Quel che possiamo anticiparvi è che a fine pellicola ci sarà veramente tanto da dibattere…

E se non vi fidate di me, magari potreste farlo leggendo i voti di Imdb e Rotten Tomatoes!

I Am Mother (2019): il film Netflix che lascia a bocca aperta 4

Consigliato…

Agli amanti di film sci-fi e/o psicologici.

Trailer che essendo molto lungo vi sconsiglio di vedere:

Cosa dice la critica:

I Am Mother (2019): il film Netflix che lascia a bocca aperta 6 7,7/10
I Am Mother (2019): il film Netflix che lascia a bocca aperta 7 90%

I Am Mother (2019): il film Netflix che lascia a bocca aperta 8

Titolo italiano: I am Mother

Trama: In uno scenario post apocalittico, Madre è un robot premuroso che si prende cura di Figlia, insegnandole tutto ciò che sa, con l'intento di far ripartire la razza umana oramai quasi estinta, partendo da una cella frigorifera contenente miriadi di embrioni umani. 

Data di uscita: 2019

Paese: Australia

Durata: 115 min.

Regia: Grant Sputore

Attori: Rose Byrne, Hilary Swank

Genere: Fantascienza

Totale
8.3/10
8.3/10
  • Trama - 8/10
    8/10
  • Realizzazione - 9/10
    9/10
  • Impatto - 8/10
    8/10