Enemy (2013): quando sei il tuo peggior nemico

by Andrea Croce
0 commento

Enemy è un film del 2013, diretto da Denis Villeneuve, con protagonisti Jake Gyllenhaal, Melanie Laurent e Isabella Rossellini.

La trama di Enemy

Adam Bell è un professore di storia dell’università con una vita piuttosto monotona. Un giorno su consiglio di un amico noleggia un film. Durante la visione riconosce in uno degli attori un uomo identico a lui. Da quel momento l’attore diventerà una sua ossessione e cercherà di incontrarlo a tutti i costi.

enemy 2013 film

Se volete una sfida, volete riflettere Enemy è il film perfetto.

Il film

Enemy non è un film immediato. Personalmente l’ho apprezzato fino in fondo solo alla seconda visione. Villeneuve è uno dei registi più in voga del momento. Il suo Dune è uno dei film più attesi dell’anno. In un film dalla produzione così ristretta tira fuori tutto il suo talento. Ha una regia invisibile ma allo stesso tempo è dannatamente incisiva. E’ un film di metafore e con un montaggio ricercatissimo. Proprio per questo dà il meglio in visioni successive. Si tratta di un film fortemente debitore del cinema di Lynch e Cronenberg. La città in cui è ambientato ricorda incredibilmente quella di Crash del regista canadese (film con molti punti in comune con questo).

enemy 2013 film

Enemy ha una regia invisibile ma allo stesso tempo è dannatamente incisiva

Enemy è tratto da un racconto di Saramago. Il film tocca tematiche molto complesse come quella del rapporto degli uomini verso la figura femminile (compagna e madre) sia il tema della coazione a ripetere. Del ritornare sempre sui stessi passi e sugli stessi errori. Villeneuve tratta tutto questo in una sorta di thriller dell’anima. Come negli altri suoi film non ha bisogno di dialoghi per dire, sfrutta benissimo i silenzi ed i primi piani degli attori.

Enemy non è un film facile, non è una pellicola per svagarsi. Ma se volete una sfida, volete riflettere è il film perfetto.

Trailer:

Se vi è piaciuto guardate anche:

Memento

Dove recuperarlo?

just watch

Cosa dice la critica:

imdb6.9/10

rotten tomatoes 71%

enemy 2013 locandina

Titolo italiano: Enemy

Trama: Adam Bell è un professore di storia dell'università con una vita piuttosto monotona. Un giorno su consiglio di un amico noleggia un film. Durante la visione riconosce in uno degli attori un uomo identico a lui. Da quel momento l'attore diventerà una sua ossessione e cercherà di incontrarlo a tutti i costi.

Paese: Canada, Spagna

Durata: 90 min.

Regia: Denis Villeneuve

Attori: Jake Gyllenhaal, Mélanie Laurent, Isabella Rossellini, Sarah Gadon

Genere: Thriller

Totale
7.5/10
7.5/10
  • Trama - 7/10
    7/10
  • Realizzazione - 7.5/10
    7.5/10
  • Impatto - 8/10
    8/10

Potresti adorare anche...