Sab. Dic 7th, 2019

Suite Francese (2014): amore vs ideali, chi vincerà?

Suite Francese (titolo originale “Suite Française”) è un film del 2014, del regista britannico Saul Dibb, della durata di 1h e 47minuti.

La pellicola è basata sull’omonimo romanzo della scrittrice francese Irene Nemirovsky. Le riprese si sono svolte in alcune cittadine situate tra il Belgio e la Francia.

Fonte:mondofox.com

Il cast di Suite Francese conta fra i protagonisti attori quali Michelle Williams (Lucille), Matthias Schoenaerts (Bruno), Kristin Scott Thomas (Madame Angellier), Sam Riley (Benoit) e Margot Robbie (Celine).

La trama di Suite Francese

Siamo agli inizi dell’occupazione nazista della Francia. Un battaglione tedesco si stabilisce in una cittadina alle porte di Parigi. Gli abitanti devono ospitare, per tutta la loro permanenza, gli ufficiali dell’esercito tedesco. Uno di questi si chiama Bruno e va a risiedere nella residenza della ricca famiglia Angellier. Qui Bruno conosce la nuora della padrona di casa di nome Lucille…

 

Fonte:societadelleletterate.it

Il film

Suite Francese porta lo spettatore nei terribili anni della seconda guerra mondiale. Suite Francese porta sullo schermo, in maniera assai evidente, i concetti di povertà, distruzione, doppiogiochismo e morte.

Per gran parte del film in Lucille, la protagonista, si viene a creare un profondo conflitto interiore: seguire i propri ideali o lasciarsi trasportare dai sentimenti, dall’amore e dalla passione?

 

Fonte:ansa.it

Suite Francese si trasforma così in una continua lotta -incerta e palpitante- tra ideali/ragione da una parte e passione/amore dall’altra. E’ come se lo spettatore fosse seduto su un’altalena in continuo movimento.

L’interpretazione -intensa e sincera- dei due protagonisti (Bruno e Lucille) rende Suite Francese una pellicola dall’alto tasso di emotività, realismo ed intensità.

Consigliato a: Gli amanti dei film ambientati nel corso della guerra ed a chi ama il genere romantico.

Trailer:

Dove recuperarlo?

just watch

Cosa dice la critica:

7.0/10
76%

  • Trama
  • Realizzazione
  • Impatto
7.5