7 film da riscoprire su Netflix

Beetlejuice (1988)


Cast: Michael Keaton, Winona Ryder, Geena Davis, Alec Baldwin
Regia: Tim Burton

Trama

Una giovane coppia si è appena trasferita nella nuova casa. Tutto sembra andare per il meglio fino a quando i due coniugi non scoprono di essere morti a loro insaputa. Realizzano così di essere dei fantasmi costretti a rimanere entro il confine delle mura domestiche.  Affinché la casa non venga affittata a nuovi inquilini, escogiteranno dei metodi per spaventare chiunque voglia invadere il loro nido d’amore.

Consigliato perché?

Si tratta di uno dei film più originali di Tim Burton, in cui la sua vena artigianale diviene protagonista. Riuscì infatti ad aggiudicarsi l’Oscar come Miglior trucco.

7 film da riscoprire su Netflix


The Meyerowitz stories (2017)


Cast: Adam Sandler, Ben Stiller, Dustin Hoffman
Regia: Noah Baumbach

Trama

Seguiamo le bizzarre vicende di una famiglia caotica, tra figli adolescenti, genitori sofferenti, nonni alla deriva e traumi tenuti nascosti.

Consigliato perché?

In attesa del nuovo film del regista Noah Baumbach, sempre in uscita su Netflix, riscopriamo questa ulteriore perla che, tra le altre cose, ha dato una nuova luce ad Adam Sandler.

7 film da riscoprire su Netflix


Boogie nights (1997)


Cast: Mark Wahlberg, Burt Reynolds, Julianne Moore, Philip Seymour Hoffman, Heather Graham
Regia: Paul Thomas Anderson

Trama

Un ragazzo insoddisfatto di sé trova conforto nel mondo del porno, in cui però le varie figure paterne e i vari amici si riveleranno poco affidabili.

Consigliato perché?

Si tratta di uno dei film emotivamente più potenti di Paul Thomas Anderson. Seguendo le vicende del neo porno-attore, interpretato da Mark Wahlberg, scopriamo una serie di personaggi spinti all’eccesso a causa di una sofferenza mai elaborata. Interpretazioni stellari.

7 film da riscoprire su Netflix


Scream (1996)


Cast: Neve Campbell, David Arquette, Courteney Cox
Regia: Wes Craven

Trama

Un serial killer coperto da una maschera con la bocca deformata e ossessionato dai film horror terrorizza alcuni adolescenti, costringendoli a vivere un vero incubo.

Consigliato perché?

Abbiamo a che fare con un vero classico dell’horror diretto da uno dei grandi maestri del genere. Da recuperare assolutamente.

7 film da riscoprire su Netflix


Room (2015)


Cast: Brie Larson, Jacob Tremblay, Joe Allen
Regia: Lenny Abrahamson

Trama

Una ragazza rapita e tenuta imprigionata per anni tenta la fuga grazie all’aiuto del figlio, avuto tramite una violenza sessuale inflitta da parte del rapitore.

Consigliato perché?

Room è tratto dal romanzo Stanza, letto, armadio, specchio di Emma Donogue. Ispirato a una storia vera, è un dolce e allo stesso tempo intenso percorso di uscita dal dolore, da una prigionia che si fa mentale, oltre che fisica. Valse l’Oscar come Miglior attrice protagonista a Brie Larson.

7 film da riscoprire su Netflix


I love Radio Rock (2009)


Cast: Philip Seymour Hoffman, Bill Nighy, Rhys Ifans
Regia: Richard Curtis

Trama

1966. Mare del nord. Una radio pirata trasmette la musica del momento, infrangendo tabù e facendo arrabbiare parecchio il governo inglese che minaccia di farli chiudere per sempre.

Consigliato perché?

Un film irresistibile, divertente, a tratti anche emozionante, perfetto per gli amanti della musica.

7 film da riscoprire su Netflix


Non è un’altra stupida commedia americana (2001)


Cast: Chris Evans, Chyler Leigh, Jaime Pressly
Regia: Joel Gallen

Trama

Il ragazzo più popolare di un liceo americano scommette coi suoi amici che riuscirà a far diventare irresistibile la ragazza meno attraente della scuola.

Consigliato perché?

Tra i film demenziali alla Scary Movie, questo film è sicuramente tra i migliori prodotti.

7 film da riscoprire su Netflix

Jacopo

Jacopo

Amante della filosofia e del cinema. Specialmente dei drammi in cui nascondi il singhiozzo ma poi ti esce col rinculo e si sente il doppio. Registi preferiti: Alexander Payne, Wes Anderson e Noah Baumbach. Film preferito: Will Hunting.