Selvaggi in fuga (2016): una commedia inaspettata diretta da Taika Waititi

Selvaggi in fuga è un film del 2016, una commedia d’avventura diretta da Taika Waititi prodotta e ambientata nella terra dove è nato, la Nuova Zelanda.

La trama di Selvaggi in fuga:

Il film ha due protagonisti, il piccolo Ricky, un giovane delinquente abbandonato dalla madre e costretto a vivere in affidamento a famiglie adottive. Una di queste è formata da Hec e Bella, due anziani che vivono in una casa sperduta nella natura e isolata da tutti quanti, che si ritrovano con questo ragazzo dolce ma problematico da gestire. Quando Bella muore improvvisamente, Hec e Ricky, per paura che i servizi sociali lo portino via finiscono per dover fuggire attraverso la foresta neozelandese, sopravvivendo come dei selvaggi e creando controvoglia un forte legame affettivo. 

Il film

Prima di Thor: Ragnarok, Waititi ha fatto questo bellissimo film, divertente e toccante e inaspettato. In Selvaggi in fuga il piccolo Ricky è simpatico e si fa volere bene subito, il vecchio Hec è scontroso e scorbutico ma grazie al bambino riuscirà a elaborare il suo lutto e continuare la sua vita con un nuovo scopo.

selvaggi in fuga 2016

Il senso dell’umorismo non manca, anzi è una commedia a tutti gli effetti, un po’ Up senza palloncini e animali parlanti ma con un cane che si chiama Tupac. 

Ciò che rende Selvaggi in fuga particolarmente bello è però il rapporto che si crea fra i due protagonisti, di empatia e aiuto reciproco senza scadere nella sdolcinatezza o nella mielositá.

Scritto, diretto e recitato ottimamente, non si può non consigliare. 

Trailer:

Dove recuperarlo?

just watch

Cosa dice la critica:

kubo e la spada magica imdb7.9/10

kubo e la spada magica rotten tomatoes97%

  • Trama
  • Realizzazione
  • Impatto
9.0
Lisa

Lisa

Le piacciono i film che fanno piangere e le peggiori canzoni pop... in quest'ordine