La settimana in TV: un film per ogni giorno (25.02 – 03.03)

Il tuo lettore DVD non funziona? Non hai voglia di cercare qualcosa in streaming? Internet ti ha abbandonato? Spulciando i vari canali abbiamo trovato un buon film per ogni giorno di questa settimana. Ecco le nostre 7 proposte per te:

 


In Time (2011)


Lunedì  25 febbraio 2019 – Ore 21.00
Durata: 1h 49 min
Genere: thriller, azione, fantascienza

la settimana in tv

Trama
In un futuro prossimo, il gene dell’invecchiamento viene reso inattivo. Per evitare la sovrappopolazione, il tempo è perciò diventato la valuta e l’unico modo per pagarsi lussi e le necessità. I ricchi possono vivere per sempre, mentre gli altri cercano di contrattare la loro lunga vita. Un giovane (Justin Timberlake) viene accusato di omicidio quando eredita una generosa riserva di tempo, minacciando così gli equilibri dell’alta società…

Consigliato perché?
Uno dei più semplici e conosciuti film del visionario Andrew Niccol, non per questo meno meritevole, soprattutto per l’originale visione fantascientifica del futuro.

la settimana in tv

 


Non è un paese per vecchi (2007)


Martedì  26 febbraio 2019 – Ore 21.10
Durata: 2h 02 min
Genere: drammatico, thriller, noir

la settimana in tv

Trama
1980. Durante una battuta di caccia in solitaria, un saldatore texano (Josh Brolin) trova e si impossessa di una somma di denaro precedentemente rubata. L’uomo diventa così preda di una banda di criminali, in cerca del denaro.

Consigliato perché?
Adattamento del romanzo di Corman McCarthy, la crudeltà e l’efferatezza viste con gli occhi dei Coen, in un thriller con un grande Javier Bardem

la settimana in tv

 


Boyhood (2014)


Mercoledì  27 febbraio 2019 – Ore 21.00
Durata: 2 h 45 min
Genere: drammatico

la settimana in tv

Trama
La storia del piccolo Mason attraverso tutta l’adolescenza, dei suoi rapporti con la sua famiglia, le vite della madre, del padre e della sorella.

Consigliato perché?
 Richard Linklater dirige la storia quotidiana di una famiglia, attraverso anni e anni di produzione, per seguire passo per passo la crescita dei suoi attori e di quelle vite.

la settimana in tv

 


X-Men: Apocalisse (2016)


Giovedì 28 febbraio 2019 – Ore 21.25
Durata: 2h 24 min
Genere: action, supereroistico, fantascienza

la settimana in tv

Trama
Dagli albori della civiltà esiste un mutante, il primo, adorato come un dio. Apocalisse (Oscar Isaac) si risveglia dopo migliaia di anni, disilluso dal mondo, e dovrà affrontare una squadra di giovani X-Men guidata dal Professor X (James McAvoy)….

Consigliato perché?

L’ultimo film del ciclo degli X-Men ambientato nel passato, con gli ottimi McAvoy e Fassebender. Un buon intrattenimento al netto di un villain poco approfondito e un look kitsch

la settimana in tv

 


Robin Hood (2010)


Venerdì  01 marzo 2019 – Ore 21.00
Durata: 2h 16 min
Genere: drammatico, storico, action, epico

la settimana in tv

Trama
XIII secolo. Robin Longstride (Russell Crowe) nobile e abile arciere al servizio di Re Riccardo Cuor di Leone durante la guerra di Francia, tornato in Inghilterra scopre in che condizioni versa la contea di Nottingham, vessata da un dispotico sceriffo, e l’Inghilterra intera per il Principe Giovanni.

Consigliato perché?
Rivisitazione storica del mito di Robin Hood, grazie all’ineccepibile tecnica di Ridley Scott.

la settimana in tv

 


The Walk (2015)


Sabato 02 marzo 2019 – Ore 21.10
Durata: 2h 03 min
Genere: drammatico, biografico

film tv

Trama

7 agosto 1974. L’artista francese Philippe Petit (Joseph Gordon-Levitt) passeggia sul vuoto in equilibrio su un filo d’acciaio tra le Torri Gemelle del World Trade Center di New York. Questa è la storia dell’impresa compiuta e del sogno realizzato.

Consigliato perché?

Un ottimo biopic, con un ottimo cast, guidato dalla mano ferma del sognatore Robert Zemeckis…

la settimana in tv

 


Sherlock Holmes (2009)


Domenica  03 marzo 2019 – Ore 20.55
Durata: 2h 8min
Genere: Azione

la settimana in tv

Trama

Sherlock Holmes ed il suo amico Watson si trovano invischiati in un caso molto complicato che ha a che fare con un omicidio.

Consigliato perché?

Originale rilettura di una delle figure letterarie più famose di sempre da parte di Guy Ritchie. Il mix steampunk funziona bene soprattutto grazie alla simpatia di Robert Downey jr. e Jude Law.

Luke

Luke

Solitamente si fa chiamare Luke (ha proprio fantasia da vendere eh). La passione per il cinema lo accompagna dall'adolescenza, da quando curioso su cosa ci fosse oltre lo schermo si è appassionato anche di scrittura