La settimana in TV: un film per ogni giorno (18.02 -24.02)

Il tuo lettore DVD non funziona? Non hai voglia di cercare qualcosa in streaming? Internet ti ha abbandonato? Spulciando i vari canali abbiamo trovato un buon film per ogni giorno di questa settimana. Ecco le nostre 7 proposte per te:


Deepwater – Inferno sull’oceano (2016)


Lunedì 19 febbraio 2019 – Ore 21.20
Durata: 1h 47min
Genere: Drammatico

film tv

 

 

 

Trama

Deepwater racconta la storia vera degli ultimi giorni dell’equipaggio sull’omonima piattaforma, che qualche anno fa ha causato la più grande perdita di petrolio in mare della storia, oltre che vittime e feriti.

Consigliato perché

Il film è ben fatto e racconta in modo avvincente la storia della piattaforma, aiutato da un cast interessante con facce già note (Mark Walberg) e facce emergenti che si stanno affermando (Gina Rodriguez, Dylan O’ Brien)

 


Il maratoneta (1976)


Martedì 19 febbraio 2019 – Ore 21.20
Durata: 2h 5min
Genere: Thriller

la settimana in tv

 

 

 

Trama

Il maratoneta è la storia di uno studente e assiduo corridore che si trova incastrato, per colpa del fratello e della sconosciuta organizzazione di qui questo fa parte, in un intrigo misterioso e inquietante.

Consigliato perché?

Un thriller avvincente e coinvolgente, che grazie alla narrazione e la recitazione di alto livello non abbassa mai la tensione e lascia soddisfatti dell’esperienza.

 


Carol (2015)


Mercolerdì 20 febbraio 2019 – Ore 21:20
Durata: 1h 58min
Genere: Drammatico/Romantico
film tv

 

 

 

Trama

Nella New York del 1950 Carol, una commessa di un centro commerciale, intraprende una relazione con una donna sposata.

Consigliato perché?

Un film emozionante e intenso, anche grazie alle attrici (Rooney Mara e Cate Blanchett) che regalano profondità alla storia, una grande regia e dei costumi bellissimi.


Il caso Spotlight (2015)


Giovedì 21 febbraio 2019 – Ore 21.20
Durata: 2h 09min
Genere: Drammatico/Crimine

la settimana in tv

 

 

 

Trama

Il caso spotlight è la storia dell’investigazione giornalistica che ha portato alla scoperta di crimini sessuali all’interno della Chiesa, e le operazioni di copertura che questa ha fatto.

Consigliato perché?

Il film trasporta pienamente nell’investigazione di un caso spinoso come questo, trasmettendo tutte le emozioni e le difficoltà delle scelte del team coinvolto. Mai zuccheroso o spettacolarizzante, all’uscita era stato al centro di varie cerimone di premiazione.

 


Love Actually – L’amore davvero (2003)


Venerdì 22 febbraio 2019 – Ore 21.15
Durata: 2h 15min
Genere: Commedia/Romatico

la settimana in tv

 

 

 

Trama

Love Actually intreccia le storie di otto coppie inglesi che sotto Natale affrontano momenti importanti delle loro rispettive relazioni.

Consigliato perché?

Il film è un classico, che di solito si vede in periodo natalizio ma la tv ci propone anche in primavera, è sempre divertente e piacevole ed è inevitabile non essere catturati da almeno una delle storie.

 


The life of David Gale (2003)


Sabato 23 febbraio 2019 – Ore 21.00
Durata: 2h 10min
Genere: Drammatico

la settimana in tv

 

 

Trama

Un uomo che ha combattuto tutta la vita contro la pena di morte viene condannato proprio a questa dopo essere accusato di aver ucciso un altro attivista.

Consigliato perché?

Un buon film, che si avvicina alla grandezza ma si complica un po’ troppo la vita per essere considerato tale. Vale comunque la pena di vederlo, soprattutto per le performance recitative.

 


A United Kingdom: L’amore che ha cambiato la storia (2016)


Domenica24 febbraio 2019 – Ore 21.00
Durata: 1h 56min
Genere: Drammatico/Romantico

la settimana in tv

 

 

 

Trama

La storia vera dell’erede al trono del Botswana e del suo matrimonio con una donna bianca, che aveva sconvolto l’opinione pubblica nel suo paese.

Consigliato perché?

Una bella storia d’amore, interessante e affascinante, anche se basterebbe dire che la moglie è interpretata da Rosamund Pike per convincersi a guardarlo.

 

Lisa

Lisa

Le piacciono i film che fanno piangere e le peggiori canzoni pop... in quest'ordine