Agosto 15, 2020

Altri 6 grandiosi momenti in cui gli attori hanno improvvisato nei film

Altri 6 grandiosi momenti in cui gli attori hanno improvvisato nei film 1

Quante volte vi é capitato di pensare “quanto è bella questa scena”, “un genio quello che l’ha scritta”, per poi scoprire, magari, che alcune di quelle sequenze erano completamente improvvisate.

Per questa lista abbiamo scelto scene di film che sono state improvvisate o modificate in un altro momento da un attore durante le riprese.

Per leggere la parte uno:

6 grandiosi momenti in cui gli attori hanno improvvisato nei film

6 -Joker fa esplodere l’ospedale in “Il cavaliere oscuro” (2008)

Se il Film di Nolan ha avuto un grandissimo successo anche merito di all’interpretazione del grande Heat Ledger del personaggio di Joker. Dopo l’esplosione dello ospedale tutte le azione del personaggio sono state improvvisate Ledger ( un fenomeno.).


5 –   ” Hit me?” in “Fight Club” (1999)

Doveva essere tutto simulato. Un attimo prima di entrare in scena, Edward Norton viene tratto in disparte dal regista David Fincher, che gli dice: “Colpiscilo per davvero”. Dopo il colpo all’orecchio, si vede Brad Pitt dolorante e molto sorpreso mentre Norton trattiene la risata.  Una curiosità la scena di quando giocano a golf sono veramente ubriachi (pazzi).

per maggior approfondimento: Fight Club

 


4 –   I cannoli in “Il padrino” (1972)

“La pistola lasciala, pigliami i cannoli!” Una frase entrata nella storia del cinema ma non era prevista nella sceneggiatura detta da Richard Castellano (licenza di improvvisare).

 


3 – La risposta di Han in  “Star Wars – L’impero colpisce ancora” (1980)

Anche nella saga piú famosa del mondo c’è stata una improvvisazione.  Nel secondo film, il quinto se si segue l’ordine della storia, Han Solo sta per essere congelato quando la Principessa Leia gli dice che lo ama. A quel punto Han risponde «Lo so». Una risposta che non era nel copione, ma é stata detta spontaneamente da Harrison Ford ( quando si dici medisimarsi perfettamente nel ruolo).

 

https://www.youtube.com/watch?v=d8rO5MTqyg0


2 – le flatulenze notturne della moglie in “Will Hunting – Genio ribelle” (1997)

Un film pieno dei dialoghi straodinari, ma Robin Williams aveva la licenza di inventare come come ad esempio nella scena in cui si diletta a raccontare delle flatulenze che la moglie emetteva nel sonno, scatenando l’ilarità di Damon e rendendo quel momento talmente vero da convincere i produttori a lasciarlo (il maestro della fantasia).


1 – Bicchiere rotto in “Django Unchained”(2013)

Leonardo era cosi preso dalla foga del suo monologo che durante la recitazione rompe il bicchiere che teneva in mano, si feri tanto tal che inizio a sanguinare ma non si fermo, termino la scena e venne riprese nel film (un mostro).