Sinister (2012) [Acchiappa sto film]

Sinister è un film del 2012 diretto da Scott Derrickson e interpretato da Ethan Hawke.

La trama di Sinister

Uno scrittore alla ricerca di ispirazione trasloca con la sua famiglia in una nuova cittadina, quando si imbatte in una serie di pellicole 8mm che paiono essere collegate tra loro. Nel frattempo, strani fenomeni paranormali inizieranno a manifestarsi.

Il film

Arrivati nel 2012, risulta davvero difficile realizzare un film horror paranormale convincente, dato che tutti i fronti sono stati più o meno esplorati. Attingendo qua e là a due mani, Sinister sfoggia una sceneggiatura non tra le più originali ma sicuramente coinvolgente e di impatto, dipanando una trama che cattura lo spettatore.

Sinister

Sinister alterna scene molto differenti tra loro: si passa continuamente da momenti di indagine ad altri di tensione, con giochi di ombre e luci, per poi arrivare a veri e propri jumpscare (a volte un po’ telefonati, a volte più riusciti)Siamo quindi di fronte ad una pellicola che mette sul piatto diversi elementi tipici di un thriller, con la costruzione progressiva di un puzzle che viene ovviamente completato solo al termine del lungometraggio, andando di pari passo con le conoscenze del protagonista e sentendosi quindi immedesimati nel flusso degli eventi.

Ad aiutare in tutto ciò, c’è senz’altro l’interpretazione di Ethan Hawke che risulta essere assolutamente convincente e che riesce a reggere la scena, molte volte trovandosi da solo davanti alla camera per svariati minuti.

La colonna sonora aggiunge quel tocco in più, con la main track dal ritmo lento e ossessivo, dai suoni rovinati e disturbati, come se uscissero da un vecchio grammofono, perfettamente in linea con l’oggetto chiave del film: un vecchio proiettore di pellicole 8mm.

Se non l’avete visto, recuperatelo. (potete anche ignorare il fatto che sia stato girato un seguito di questo film, in quanto non è minimamente all’altezza di questo primo capitolo).

Sinister

Consigliato a: chi ama i thriller/horror paranormali.

Trailer:

Dove recuperarlo?

just watch

Cosa dice la critica:

 6,8/10

63%

  • Trama
  • Realizzazione
  • Impatto
6.7
Sending
Il tuo voto 0 (0 voti)
Mattia

Mattia

Programmatore di giorno, musicista di notte, affronta il tram tram della vita quotidiana a colpi di cassa e rullante