I segreti di Wind River (2018): un omicidio nella neve

I segreti di Wind River è un film del 2017 diretto da Taylor Sheridan e presentato al Sundance Film Festival.

La trama de I segreti di Wind River

Un’investigatrice FBI si unisce a un esperto guardiacaccia per risolvere l’omicidio di una giovane ragazza della tribù degli Arapaho nella riserva naturale di Wind River.

Il film

La riserva di Wind River è un luogo caratterizzato da grandi spazi aperti naturali, freddo, isolato dalle grandi città, innevato la maggior parte dell’anno, ed è abitato principlmente da una comunità di nativi americani.

E’ qui che si svolge il film di Taylor Sheridan (già autore di film come Sicario o Hell or High Water, per la prima volta anche alla regia), un thriller che segue la caccia al mostro che ha tolto la vita alla giovane Natalie, una residente della città, presentato anche al Festival di Cannes del 2016 nella cateogoria Un Certain Regard.

i segreti di wind river

Il suo corpo viene ritrovato da Cory (Jeremy Renner), un guardiacaccia che grazie alla sua conoscienza dell’ambiente e della comunità aiuterà Jane, l’inesperta ma competente agente dell’FBI assegnata al caso (interpretata da Elizabeth Olsen, con la quale aveva già condiviso lo schermo svariate volte nei film di supereroi Marvel, nei panni di Hawkeye lui e di Scarlet Witch lei).

In Wind River l’omicidio diventa un pretesto per scavare nel passato

L’omicidio sarà, oltre che una storia coinvolgente e sorprendente, un ottimo pretesto per scavare nel passato di Cory e in quella di un tipo di comunità che raramente è al centro di pellicole cinematografiche, quella dei pochi nativi americani rimasti dopo la conquista del West, soddisfacendo da entrambi i punti di vista.

Sheridan scrive di temi che già conosce approfonditamente, come l’agente FBI in situazioni più grandi di lei (come in Sicario) e i problemi della vita quotidiana della classe operaia (Hell or High Water), senza scadere nel riciclo o nell’autocitazione, unendoli con una scrittura piena di tensione ed azione.

i segreti di wind river

La sua regia trasmette sia il peso che ha il mistero su tutti i personaggi coinvolti, per un motivo o per un altro, sia la loro voglia di risolverlo; le colline innevate che fanno da sfondo alla vicenda offrono molte occasioni per inquadrature ampie di questi paesaggi.

Sheridan non finisce mai per rendere la situazione troppo melodrammatica, aiutato anche dalle ottime interpretazioni del cast principale, e nonostante sia un film dal tema brutale la violenza non è gratuita, è improvvisa e brutale ma giustificata.

Consigliato a: amanti di film misteoriosi e tesi, non un film da appuntamento

Trailer:

Cosa dice la critica:

7,8/10
87%

  • Trama
  • Realizzazione
  • Impatto
7.8
Sending
Il tuo voto 0 (0 voti)
Lisa

Lisa

Le piacciono i film che fanno piangere e le peggiori canzoni pop... in quest'ordine