The Villainess – Ak-Nyeo (2017) [Acchiappa sto film]

The Villainess (Ak-Nyeo) è uno degli action movie più travolgenti ed innovativi degli ultimi anni.

Diretto dal coreano Jung Byung-gil, il film è stato accolto da una vera e propria (e meritatissima) standing ovation alla sua presentazione durante il festival di Cannes di quest’anno.

The Villainess Ak-Nyeo

Una vorticosa storia ricca di colpi di scena e capovolgimenti inaspettati

The Villainess racconta la storia di Sook-he. Una ragazza coreana che dopo essere stata arrestata per una carneficina che ha compiuto invece di essere condannata viene portata all’interno di una struttura guidata dall’inflessibile Kwon-sook. Questo istituto femminile non è altro che un centro di addestramento per nuovi agenti segreti.

Questo è solo l’inizio di una vorticosa storia ricca di colpi di scena e capovolgimenti inaspettati.

Se la trama ha fatto suonare in voi qualche campanello è normale. Perché in The Villainess l’idea iniziale non brilla certo per originalità. Inutile negare infatti che l’ispirazione di film come Nikita Kill Bill sia fortissima.

Ma nonostante questa sensazione di deja-vu ci troviamo di fronte ad un vero e proprio treno in corsa. The Villainess stabilisce nuovi canoni nella coreografia delle scene d’azione. Il film si apre con un clamoroso piano-sequenza in soggettiva con la protagonista che se la vede all’interno di una fabbrica di droga contro un vero e proprio esercito, battendosi con ogni arma possibile ed immaginabile.

The Villainess Ak-Nyeo

Non è da meno il duello finale fra la protagonista ed il villain all’interno di un autobus in corsa.

Ma The Villainess non è solo azione. Nel film non mancano infatti momenti intensi come quelli che coinvolgono la protagonista con la figlia e con il suo ex amante.

Inutile negare infatti che l’ispirazione di The Villainess (Ak-Nyeo) come Nikita Kill Bill sia fortissima

Ancora una volta il cinema asiatico si dimostra all’avanguardia nel genere action, dimostrando molta più inventiva nelle scene d’azione rispetto a tanti blockbuster americani farraginosi.

The Villainess insieme a John Wick ed ai The Raid compone una trinità imperdibile non solo per gli amanti dei film d’azione ma per tutti gli amanti del cinema fatto con passione.

Trailer:

Cosa dice la critica:

imdb6,7/10

rotten tomatoes82%

 

 

  • Trama
  • Realizzazione
  • Impatto
7.7
Sending
Il tuo voto 0 (0 voti)
Andrea Croce

Andrea Croce

Dopo aver visto da bambino al cinema L’ultimo dei Mohicani non ho più smesso di vedere film. Ho cambiato molti lavori, vissuto all’estero ma la dipendenza da grande schermo non mi è mai passata.