Acchiappa sto film: Animatrix (2003)

Animatrix è una serie di 9 cortometraggi uniti in un unico film, caratterizzato dalla coesistenza di stili diversi, sia dal punto di vista registico che dal punto di vista grafico.

 

L'ultimo volo della Osiris

 

“Animatrix è un insieme di tasselli che aiuta a comprendere fino in fondo il complesso universo di The Matrix”

 

I 9 capitoli sono uno spettacolo per gli occhi e variano dalla moderna (ai tempi, si ricordi che è un film di 12 anni fa) computer grafica, passando per lo stile anime tradizionale, per finire nell’ultimo capitolo con uno stile più sperimentale e fusion.

Se andate a rivedere i 3 film della saga, noterete che ci sono molte briciole sparse qua e là, apparentemente insignificanti (l’ultima trasmissione dell’equipaggio Osirisil giovane Kid che dice insistentemente a Neo “Mi hai salvato” salvo sentirsi rispondere “Ti sei salvato da solo”, ecc ecc), che prenderanno improvvisamente nuova vita e collocazione dopo aver visto questo insieme di cortometraggi.

 

Record del mondo

 

In alcuni episodi, fanno la loro apparizione anche alcuni protagonisti dei film ed in quel caso è davvero apprezzabile la scelta di ritrovare al doppiaggio gli attori originali, ovvero Keanu Reeves e Carrie Anne Moss.

 

“Credi sia aria quella che respiri ora?

 

Quando The Matrix uscì, nell’ormai lontanissimo 1999, segnò la nascita di un nuovo punto di non ritorno per il mondo del cinema, un po’ per la modernissima rivisitazione del mito della Caverna di Platone, ma soprattutto per l’incredibile e sorprendente utilizzo della computer grafica, portata all’estremo nei momenti di rallenty e di inquadrature multi-angolo.

Nonostante Animatrix non sia un’opera famosa e riconosciuta tanto quanto l’opera principale (specialmente il primo film, quello meglio riuscito a unanime parere del pubblico), consigliamo vivamente di recuperare questa pellicola, composta di 9 anime ognuna da un colore e un carattere differente, in quanto sapranno dare nuova linfa alla storia principale, rispondendo a molti quesiti irrisolti, primo fra tutti: la nascita delle macchine.

 

Trailer:

Dove recuperarlo:

Acquisto: DVD e Blu-Ray

Cosa dice la critica:

IMDb: 7.4/10

Rotten Tomatoes: 89%

 

 

Mattia

Mattia

Programmatore di giorno, musicista di notte, affronta il tram tram della vita quotidiana a colpi di cassa e rullante