30 Marzo, 2020

House of Cards 5: bentornato Mr. Underwood!

house of cards serie tv netflix

“Perché House of Cards è una serie tanto importante?” verrebbe da chiedersi. Perché nel giro di cinque anni è diventata un fenomeno televisivo quasi ovunque, nonostante la complessità degli intrecci, della scrittura e della messinscena?

Prima messa in onda: 2013
Puntate: 65
Stagioni: 5-
Rete: Netflix
Autori: Beau Willimon
Attori: Kevin Spacey, Robin Wright, Mahershala Ali, Michael Kelly, Jayne Atkinson

House of Cards segue le vicende di Frank Underwood, capogruppo del suo partito alla Camera dei deputati, che inizia la scalata ai vertici del potere. Insieme a sua moglie Claire imbastirà un gioco di raggiri e manipolazioni che diventerà sempre più pericoloso per tutti.

house of cards serie tv netflix

Forse non era necessario sbriciolare la trama, data la fama di questa serie tv. Valeva però la pena fare di un piccolo riassunto. Come si diceva, House of Cards deve la sua fortuna a tanti fattori. Innanzitutto un cast favoloso a partire dal protagonista Kevin Spacey (Frank Underwood), sua moglie Robin Wright (Claire Underwood) e i numerosi comprimari tra cui Michael Kelly (Doug Stamper), Mahershala Ali (Remy Danton), Jayne Atkinson (Catherine Durant). La recitazione è curatissima, il lavoro fatto dal punto di vista attoriale è davvero immenso, a livello del grande teatro.

Siamo di fronte ad un puro esercizio di stile!

La sceneggiatura è ottima su diversi livelli. Dal punto di vista narrativo sceglie una strada originale, che poteva essere difficile da far digerire al grande pubblico. La narrazione segue un punto di vista principale, quello di Frank, frammentandosi in seguito e seguendo altri personaggi importante. Frank rimane però l’unico a sfondare la quarta parete con ammiccamenti al pubblico. Spesso il tempo si ferma permettendoci di entrare nella mente cervellotica di Mr. Underwood. Sono questi alcuni dei momenti più efficaci della serie.

Il ritmo è serrato, spesso si ha l’impressione di essere su una montagna russa infernale e imprevedibile e in alcuni episodi si rimane col fiato sospeso. Strano a dirsi per un drama molto lontano dagli action adrenalinici.

La fotografia è fredda, tenebrosa e oscura in ogni episodio. L’ambiente sembra chiudersi su se stesso. È soffocante. Sembra di essere alla corte di un qualche Lord vampiro. Rende molto bene l’idea di un gioco di ombre e trame che indirizza la politica e la società. In effetti si ha spesso l’impressione, guardando gli Underwood, di assistere ad una sorta di strano horror, fin troppo reale. Questa coppia diabolica è la rappresentazione del male puro che mai vorremmo toccare o ci sta mostrando un confine sottile tra umanità e malvagità?

House of Cards è una discesa nelle tenebre della politica americana

house of cards serie tv netflix

La cifra più interessante di House of Cards sta proprio nella sensazione di essere di fronte ad uno specchio del reale. Intrecci politici che potrebbero accadere in og

ni momento, che forse stanno accadendo proprio ora. Ogni stagione riesce ad essere di un’incredibile attualità, al limite della preveggenza.

L’ultima, la quinta, uscita su Netflix meno di un mese fa (da noi ancora in mano a Sky), terrorizza per la capacità di mostrare, pur con una continuità assoluta da quelle precedenti, una situazione politica americana troppo simile a quella Trumpiana.

Ad un certo punto verrebbe da chiedersi: si tratta davvero di preveggenza? O House of Cards è entrata talmente nelle vite degli americani da averli guidati al voto? È forse possibile che il personaggio Frank Underwood, cinico e malvagio, ma allo stesso tempo affascinante, abbia ricordato a tutti Trump? Ed è possibile che l’assuefazione televisiva abbia fatto confondere l’irrealtà di un personaggio amato con la realtà di un politico che doveva davvero guidare l’America?

Noi ci auguriamo di no. Un Frank Underwood cosí speriamo di continuare a vederlo solo in televisione.

Consigliato a: praticamente a tutti quelli che hanno lo stomaco abbastanza forte da reggere l’idea che certe cose possano capitare davvero in politica.

Trailer:

Dove recuperarlo:

La quinta stagione è attualmente trasmessa da Sky. Le precedenti:

Acquisto/Noleggio: DVD, BD, Chili, Microsoft Store, Wuaki.tv.

Cosa dice la critica:

IMDb: 9/10
Rotten Tomatoes: 82%

Totale
8.9/10
8.9/10
  • Trama - 8.5/10
    8.5/10
  • Realizzazione - 10/10
    10/10
  • Costanza - 8/10
    8/10
  • Impatto - 9/10
    9/10
User Review
  • Sending
    Trama
  • Sending
    Realizzazione
  • Sending
    Costanza
  • Sending
    Impatto