Luglio 12, 2020

Razzie Awards, tutti i vincitori dell’edizione 2017

Razzie Awards, tutti i vincitori dell'edizione 2017 1

Se i premi ai migliori dell’anno verranno assegnati domani notte, freschi di oggi sono i vincitori dei Razzie Awards, che dagli anni ’80 premiano il peggio del cinema ogni anno.

Ecco chi sono i (malcapitati) vincitori:

Peggior film: Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party

Peggior attore: Dinesh D’Souza [come se stesso] Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party

Peggior attrice: Becky Turner [come Hillary Clinton] Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party

Peggior attrice non protagonista: Kristen Wiig / Zoolander No. 2

Peggior attore non protagonista: Jesse Eisenberg / Batman v Superman: Dawn of Justice

Peggior combinazione sullo schermo: Ben Affleck & His BFF (Peggior avversario di sempre) Henry Cavill / Batman v Superman: Dawn of Justice

Peggior regista: Dinesh D’Souza and Bruce Schooley / Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party

Peggior prequel, remake, rip-off o sequel: Batman v Superman: Dawn of Justice

Peggior sceneggiatura: Batman v Superman: Dawn of Justice

Redeemer Awards [premio che riconosce a vincitori e nominati dell’anno precedente il proseguimento della loro carriera e dare ottime performance]: Mel Gibson