Luglio 12, 2020

I 5 film cult di Kiefer Sutherland

I 5 film cult di Kiefer Sutherland 1
I 5 film cult di Kiefer Sutherland 2

Sono 50 anni per Kiefer Sutherland che nacque a Londra il 21 dicembre 1966. Figlio d’arte, del più celebre Donald Sutherland, Kiefer ha interpretato diversi film di culto pur non diventando mai una superstar del cinema. Nel 1990 fu fidanzato con Julia Roberts e venne scaricato 2 giorni prima del matrimonio. Nel decennio successivo alternò piccole parti in film celebri a parti da protagonista in film meno celebri. Il successo arrivò a partire dal 2001 quando interpretò Jack Bauer, personaggio protagonista della rivoluzionaria serie televisiva 24, per 8 stagioni, arrivando nel 2009 a risultare l’attore televisivo più pagato del mondo con un compenso di 550.000 dollari ad episodio. Attualmente è il protagonista della serie TV Designated Survivor, mentre la sua ultima partecipazione ad un film per il grande schermo risale ad un cameo in Zoolander 2.
Vogliamo festeggiare ricordando 5 suoi titoli cult:

In linea con l’assassino – Phone Booth (2002)

Un uomo viene tenuto sotto tiro all’interno di una cabina telefonica di Manhattan e cerca di contrattare con il suo carnefice per salvare se stesso e chi gli sta intorno.
Thriller mozzafiato per la regia di Joel Schumacher. Un’ora e venti senza sosta in un’unica location e in tempo reale. Colin Farrell è la vittima, Forest Whitaker il capitano della polizia. Kiefer Sutherland in originale è la voce dall’altra parte del telefono. Non si vede mai per tutto il film… o quasi.

I 5 film cult di Kiefer Sutherland 3

Ragazzi perduti – The Lost Boys (1987)

Michael e suo fratello si sono trasferiti in una nuova cittadina insieme alla loro madre. Michael fa alcune nuove amicizie e si innamora di una ragazza, ma la tranquilla cittadina si rivela in realtà un covo di vampiri.
Film cult degli anni ’80 diretto da Joel Schumacher e uno dei titoli base tra le varie riletture del genere vampiresco. Nel cast Jason Patric, Corey Feldman e Dianne Wiest. Kiefer Sutherland interpreta David, il capo dei vampiri.
I 5 film cult di Kiefer Sutherland 4

Dark City (1998)

Un uomo si sveglia privo di ricordi in una stanza di hotel insieme al cadavere di una donna. Presto scoprirà che il mondo in cui vive non è come appare.
Thriller fantastico e visionario del regista Alex Proyas (Il Corvo). Poco conosciuto, ma un vero cult per chi ha avuto la fortuna di vederlo. Kiefer Sutherland interpreta uno strano dottore. Il protagonista è Rufus Sewell e nel cast ci sono anche William Hurt e Jennifer Connelly.

I 5 film cult di Kiefer Sutherland 5

Linea mortale – Flatliners (1990)

Un gruppo di studenti di medicina decide di provare l’impossibile: a turno si fanno fermare il cuore per farlo ripartire dopo qualche minuto, cercando di scoprire cosa c’è dopo la morte.
Film molto inquietante e dal plot pregevole. Kiefer Sutherland è il protagonista e lo affiancano Julia Roberts, Kevin Bacon, William Baldwin e Oliver Platt. È in arrivo il remake nel 2017.
I 5 film cult di Kiefer Sutherland 6

Stand by Me – Ricordo di un’estate (1986) 

Un gruppo di ragazzini si mette alla ricerca del cadavere di un loro coetaneo dopo averne scoperto l’esistenza da una conversazione.
Il film di formazione per eccellenza. Tratto da un racconto di Stephen King e diretto da Rob Reiner è uno dei film più amati degli anni ’80. Costato 8 milioni ne incassò più di 50 solo negli Stati Uniti. Nel cast Will Wheaton, Corey Feldman, Richard Dreyfuss e River Phoenix. River era il fratello del noto attore Joaquin Phoenix e morì nel 1993 a soli 23 anni. Kiefer Sutherland interpreta Asso, il capo della banda di ragazzi più grandi. 
I 5 film cult di Kiefer Sutherland 7